batidoUn batido rosso intenso che in Venezuela viene servito con l’immancabile arepita o con una succulenta empanada.

A Merida, meravigliosa città nelle Ande venezuelane dove ho avuto la fortuna di trascorrere alcuni mesi, c’era la fila al mercato per bere questo succo arricchito ahimé da un occhio di vacca.

Lungi da me servirvi questo macabro richiamo alla tradizione andina e llaneras, preferisco postarvi la ricetta vegetariana.

Alba

Ingredienti per il batido “tres en uno”

  • 2 barbabietole rosse (precotte e sottovuoto)
  • 2 carote
  • 250 ml di spremuta d’arancia
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 1 cucchiaino di zucchero o di miele (facoltativo)

Tagliate a piccoli cubetti le carote e le barbabietole rosse.

Mettete tutto nel bicchiere del frullatore, unite lo zenzero e versate la spremuta d’arancia.

Frullate alla massima velocità per un paio di minuti e filtrate il succo per eliminare le fibre.

Lasciate in frigorifero per almeno un’ora e servite freddo.