Tè africano, che in qualche modo ricorda il più famoso Assam indiano, corredato da punte dorate così come denota la sigla GFOP (Golden Flowery Orange Pekoe).

Milima, in lingua swahili, significa “montagna” e questo tè è proprio coltivato su altipiani a 6000 metri di altezza o più.

Prodotto con metodo ortodosso, le foglie vengono raccolte al mattino, arrotolate delicatamente in modo da mantenere il carattere floreale e lasciate ossidare prima dell’essiccazione.

In tazza il colore è aranciato e luminoso, l’aroma con note floreali ed il gusto leggermente maltato.

Ottimo sia caldo che freddo, non disdegna la fettina di limone in estate.

Un cucchiaino per tazza, acqua a 95°C per 3-4 minuti.

2 pensieri su “Kenya GFOP Milima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...