Vino rosso DOC ricavato dalle uve dell’omonimo vitigno autoctono (min.85%) coltivato nel Sud Tirolo, nella provincia autonoma di Bolzano.

Al calice un rubino chiaro e trasparente.

Note aromatiche di erba falciata, sentori muschiati mitigati da profumi dolci di fragola e ciliegia e una leggera speziatura di pepe.

Al gusto è piacevole e leggero nella sua semplicità, fresco, di lieve struttura con tipico finale ammandorlato.

Si abbina a primi piatti, zuppe, carni in cotture poco elaborate. Cannelloni, pizza capricciosa, rigatoni alla gricia, zuppa di farro, ceci e guanciale, polpette in umido, cotechino, spiedini di pollo allo spiedo, stoccafisso alla livornese, zuppa di pesce, formaggio fresco di malga, affettati.

Un pensiero su “Alto Adige Schiava

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...