Brrrrrrrrrrr che freddo!

Per giornate invernali passate a gironzolare tra i mercatini di Natale o a casa davanti al camino ci vuole proprio un buon vin brulé per scaldare tutti i sensi.

Si tratta di un’invitante bevanda aromatica da servire in bicchieri di vetro temperato perché piu’ resistenti agli shock termici o se preferite in un boccale di ceramica che evoca climi rigidi e paesaggi montani.

Avvolgetevi nel caldo abbraccio di un ampio scialle di lana e godetevi questa meraviglia corroborante che invita ad abbandonarsi alle coccole.

Ingredienti:

  • 1 litro di vino rosso di buon corpo
  • 200 grammi di zucchero
  • 2 stecche di cannella
  • 5 chiodi di garofano
  • un pizzico di noce moscata grattugiata
  • 1 arancia non trattata
  • 1 limone non trattato

Tagliate la scorza degli agrumi facendo attenzione a evitare la parte bianca perché troppo amara.

In una pentola inox versate lo zucchero, aggiungete la cannella, i chiodi di garofano, la noce moscata e le bucce di arancia e limone. Versate il vino rosso e mescolate bene.

Mettete la pentola sul fornello, portate lentamente a ebollizione e lasciate a fuoco basso per 5 minuti continuando a mescolare con un cucchiaio di legno in modo da sciogliere perfettamente lo zucchero.

A questo punto sarete giunti alla fase piu’ delicata e scenografica della preparazione: dovrete avvicinare una fiamma alla superficie del vino facendo attenzione a non scottarvi!

Prendete un bastoncino di legno lungo almeno 15 cm, accendetelo e avvicinatelo al vino che farà la appunto una fiammata destinata a spegnersi da sola dopo qualche istante.

Togliete la pentola dal fornello.

Il vin brulé è pronto. Filtratelo con un colino e servitelo fumante.

One thought on “Vin brulé

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...