Una pavlova ai frutti di bosco per i miei 33 anni

Il 25 Luglio è stato il mio compleanno: 33 anni e tanta voglia!

Voglia di uscire dal nido in cui, purtroppo, molti over 30 sono ancora intrappolati da quel non essere “più giovani”, ma senza un soldo in tasca; voglia di far vedere il valore e la professionalità a chi non ci crede; voglia di fare, prima che la fiamma si estingui.
E così pensando al futuro, ma anche al presente ho voluto proporre ai miei amici (e a tutti voi) una torta diversa: qualcosa che sapesse di sapori lontani e vicini allo stesso tempo.

Ho scelto una pavlova, dolce originario dell’emisfero australe, usando però frutti di bosco nostrani e un tocco di cioccolato.
Panna, meringa e cioccolato mi fan pensare ad una tazza fumante natalizia, ma questa sua versione “estiva” è altrettanto golosa: specie per la consistenza da marshmallow dell’interno del guscio!

mini-pavloveVolendo si può personalizzare la pavlova in mille modi diversi: ad esempio, in un’altra occasione, ho preparato delle mini-pavlove con crema diplomatica e pesche, fragole e fichi con i lamponi.

Abbino a questo dolce un infuso senza teina a base di Rooibos: il Violette in Love.

Alba invece propone un Alto Adige Moscato Rosa, un vino dolce, aromatico ben equilibrato da una buona freschezza.

Valeria

pavlova 33 Continua a leggere Una pavlova ai frutti di bosco per i miei 33 anni