Penne integrali con radicchio verde e speck

Eccoci reduci dalle festività pasquali e nel dover scegliere la ricetta per oggi mi sono affidata ai miei amici: di solito quando cucino fotografo i piatti che preparo, un po’ per allenarmi, un po’ per catalogare le varie ricette; quelle foto finiscono nel mio profilo personale di Facebook.

Trecento e passa persone vedono quelle foto e vengono messi vari Like qua e là e io, nei giorni di indecisione, eleggo le foto più cliccate a ricetta da pubblicare.

Per questo martedì la scelta è finita su una delle ricette più semplici, facili e gustose grazie alla presenza dello speck e della casatella, un formaggio morbido che sa di latte.

Il radicchio verde invece viene direttamente dall’orto del mio padrone di casa: la sua nota amarognola quasi si dissolve nella cottura, divenendo dolce e aromatico.

Preparate una tazza di Keemun, tè rosso cinese che esalta il gusto dello speck con la sua leggera fumosità.

Alba suggerisce in abbinamento un Soave Classico, vino bianco fresco, beverino, dalle piacevoli nuances agrumate, minerale e sapido.

Valeria

DSCN5834

Continua a leggere Penne integrali con radicchio verde e speck

Ravioli di provola e speck

Che cosa ne pensate della cucina di tutti i giorni? Ripetitiva, monotona?
Divisi tra impegni in una corsa contro il tempo, tra il pc e, perché no, l’arrosto che cuoce nottetempo per il giorno dopo, difficilmente si riesce a dedicare davvero passione ai fornelli.
Provate a sovvertire la routine con un po’ di abilità e fantasia. Raccogliete degli amici a casa e ricreate in cucina l’alchimia delle giornate nei rifugi di montagna.
Fatelo con questo piatto, ricco, saporito ma soprattutto fatto da voi a partire dalla sfoglia tirata sottile. Gli atti d’amore sono a volte tra le pieghe dei piccoli gesti, anche in un invito a pranzo.
Per la scelta del vino consiglio una bottiglia di A.A. Gewurztraminer, vino bianco vellutato e di fresca mineralità, dal lungo, piacevolissimo finale aromatico.
Valeria invece vi propone una tazza bollente di Keemun Mao Feng, tè rosso cinese dalle note di legno di rosa.
Alba
20150110_150601

Continua a leggere Ravioli di provola e speck

Crespelle di farina di castagne con taleggio e speck

L’odore dolciastro e fumoso delle caldarroste, il cartoccio a cono dei venditori ambulanti, le mani nere dopo averle sbucciate, sono segni di benvenuto all’autunno.

Ogni volta mi scotto, non riesco ad aspettare che si freddino, non resisto, ma ne è sempre valsa la pena.

C’è da dire che le castagne sono buonissime non solo arrostite ma aprono un ventaglio di ricette dolci e salate spesso richiamo di antiche tradizioni.

Per il mio piatto cromatico ho scelto la farina ricavata da questo frutto meraviglioso per ottenere un bel color ambra scuro.

La farina di castagne si ottiene dalla macinazione delle castagne essiccate sul fuoco. È un ottimo alimento ricco di sali minerali e non contiene glutine, quindi può rappresentare una valida alternativa alla farina di grano per chi soffre di celiachia.

In questa ricetta, alla spiccata tendenza dolce della farina di castagne fa da contrasto una farcitura dal sapore deciso, un cuore caldo e filante che conquisterà al primo assaggio.

Vi consiglio di portare in tavola una bottiglia di Barbera d’Alba, vino rosso dal gusto fresco, sapido, dai richiami fruttati e dal finale intenso.

Valeria invece suggerisce di degustare queste crespelle con una tazza di Russian Caravan, tè intenso dalla leggerissima affumicatura che ben sostiene il carattere intenso della farcitura.

Alba

crepes

Continua a leggere Crespelle di farina di castagne con taleggio e speck

Canederli allo speck

Continua il viaggio attraverso le cucine d’Italia.

Oggi vi invito a entrare in un caldo rifugio di montagna.

Siamo nel Tirolo con una ricetta pensata per salutare l’inverno che ci stiamo lasciando alle spalle.

I Knodel hanno il sapore e il profumo del tipico piatto di recupero di tradizione contadina e montanara, contraddistinto dalla semplicità degli ingredienti, dalla sostanza e dal gusto appagante.

Hanno origini antiche, esistono infatti affreschi romanici rinvenuti nella Cappella di Castel D’Appiano, in provincia di Bolzano, raffiguranti una donna che mangia appunto dei canederli.

Naturalmente esistono ormai infinite varianti che prevedono, ad esempio, l’aggiunta di formaggio, funghi, spinaci, rape, pancetta o grano saraceno… tutte ricchissime di gusto.

La tradizione vuole che si spezzino con la sola forchetta, l’uso del coltello infatti indicherebbe una consistenza troppo dura, sbagliata, insomma una scarsa riuscita del piatto.

Vi consiglio di esaltare l’assaggio con un calice di Alto Adige Lagrein, vino rosso dal sorso pieno, equilibrato, morbido e dai tannini fitti ma fini.

Valeria propone un sorso di Keemun Mao Feng, tè rosso cinese che esalta il gusto dello speck.

Alba

Canederli allo speck - Foto di Walter Romano
Canederli allo speck – Foto di Walter Romano

Continua a leggere Canederli allo speck

Nidi di tagliatelle con asparagi

Sapere che a pranzo mi aspetta la pasta al forno mi mette di buon umore.
Allora ho pensato, vista l’occasione, di darle un’aria primaverile e di presentarla in modo originale utilizzando gli stampi per muffin.
E’ un piatto facile da realizzare ma d’effetto. Purtroppo non ho avuto tempo di preparare la pasta fresca e ho ripiegato su quella secca ma il risultato non mi ha delusa.

Anche stavolta ho preferito farmi guidare dalle stagioni nella scelta delle verdure da utilizzare.
Con le piogge di fine marzo arrivano i primi asparagi selvatici, quelli con lo stelo piu’ sottile. Ho aspettato che dalle campagne finalmente comparissero sui banchi del mercato.
Trovo che il sapore delicato degli sparagi si sposi benissimo con l’intensa aromaticita’ dello speck e nella presentazione del piatto creano anche un gradevole effetto cromatico.

Per l’aromaticità, la tendenza dolce e un lievissimo accenno amarognolo della ricetta ho scelto un vino bianco sapido e fresco, delicatamente morbido, un Alto Adige Valle Isarco Sylavaner.

Valeria invece ha optato per un tè blu-verde o Oolong: un Ty Kuan Yin.

Alba

Nidi di tagliatelle con asparagi
Nidi di tagliatelle con asparagi – foto di Rossella Reggente

Continua a leggere Nidi di tagliatelle con asparagi