LE SALSE DI PASTICCERIA: La Salsa al Cioccolato (versione1)

Eccoci tornati al nostro Martedì for Dummies ed eccoci alla ricetta richiesta da Voi lettori: la Salsa al Cioccolato.

Per essere esaustivi io uso due diverse salse al cioccolato che distinguo facendo un “somiglia a”: la prima somiglia a una ganache, mentre la seconda assomiglia a una crema inglese, ovviamente entrambe abbastanza liquide da essere “salsa”.

La “crema inglese al cioccolato” è una salsa ideale per accompagnare quei dolci da forno e lievitati tipici dell’inverno, come a esempio un delizioso plumcake; mentre l’altra, mancando la componente dell’uovo, la trovo perfetta per quei dolci al cucchiaio, gelati e semifreddi, tipici dell’Estate.

Il bello di questa salsa è che si può giocare con i componenti per adattarla al proprio gusto (oltre a essere scandalosamente facile). Io ho usato il cioccolato fondente per mantenere una nota amara tipica del cacao, ma per chi volesse una salsa più dolce può optare tranquillamente per il cioccolato al latte, per quello bianco o per un mix 50/50. L’olio invece potrebbe lasciare un po’ più basiti…invece è sia un trucco per ottenere una salsa liscia e fluida, sia per darle una nota aromatica diversa. Potete scegliere l’olio che più vi piace e vi esorto a fare un giro tra gli scaffali degli oli BIO e spremuti a freddo: ve ne sono di tutti i tipi, da quello classico d’oliva a quello di sesamo, passando per quello di nocciola e di riso. Personalmente ho optato per l’olio di cocco (quello alimentare mi raccomando) che ha donato alla salsa un goloso retrogusto esotico e, grazie al fatto che risulta liquido a 23°C, si è amalgamato perfettamente al resto degli ingredienti.

Valeria

DSCN5045

Continua a leggere LE SALSE DI PASTICCERIA: La Salsa al Cioccolato (versione1)

Torta Tenerina

19 marzo. Ci vorrebbe qualcosa che ingolosisce, qualcosa di assolutamente squisito. Qualcosa che faccia sentire importante l’uomo che più conta nella nostra vita.

E allora ho pensato che di solito col cioccolato si va a colpo sicuro e mi è venuta in mente una torta che ai tempi dell’università la mia amica Teodora chiamava “Tenerella” e che fu subito accolta come una delle più appaganti trasgressioni alla dieta.

La paternità del dolce di oggi appartiene alla città di Ferrara.

Si tratta di una torta bassa e morbida al cioccolato fondente, dal cuore tenerissimo e umido che contrasta con la crosticina croccante dell’esterno.

Sprigiona già dai primi minuti di cottura un aroma goloso di cioccolato che la rende irresistibile.

La ricetta originale prevede esclusivamente il fondente e addirittura, per palati strong, la sostituzione della farina col cacao amaro. Se decidete di affidarvi alla versione ferrarese pura, ricordatevi di aumentare la quantità di zucchero!

Con un tripudio di cioccolato come questo, suggerisco in abbinamento un Aleatico di Puglia, vino dolce, morbido e dal finale lungo e appagante.

Valeria invece suggerisce una tazza di English Breakfast, che con le sue note date dalle foglie di tè keniote, ben si abbina al ricco gusto del cioccolato e trasforma questa torta in una perfetta colazione.

Alba

torta tenerina

Continua a leggere Torta Tenerina

Frollini “I Love You”

Frollini “I Love You”

Questi frollini potrebbero essere chiamati “quelli che anche il tuo ragazzo che non sa cucinare potrebbe fare”!
E così ho deciso di rivolgermi proprio all’universo maschile, di solito restio a queste “smancerie”, esortandolo a rimboccarsi le maniche e sostenere la propria dichiarazione d’amore con dei biscottini facili-facili che sfruttano la ricetta di Alba della pasta frolla montata.

Per la decorazione fate mente locale sui gusti della vostra lei: le piace più il cioccolato fondente o al latte? Magari è per il bianco? Le piacciono i canditi o preferisce noci e nocciole?

Se decidete di servirle in abbinamento una bella tazza di tè optate per il suo preferito, oppure un Tè alla Vaniglia o, se alla mattina, un English Breakfast servito con un cucchiaino di panna fresca.

Alba suggerisce in abbinamento un A.A. Moscato giallo dolce, vino dai sentori tipicamente aromatici, abbastanza fresco, mai stucchevole.

Valeria

DSCN0300

Continua a leggere Frollini “I Love You”

Mini Pannocchi con crema di ricotta al cacao e Strega

Uno dei dolci più in voga a Campobasso per le festività natalizie è il Pannocchio, dolce lievitato fatto con farina di mais e gocce di cioccolato.

Ne esiste addirittura una versione ufficiale al liquore Strega commercializzata dalla “Strega Alberti” di Benevento.

Qui ho voluto mantenere il liquore (che può essere benissimo sostituito dal vostro preferito), ma declinare il pannocchio da panettone a cupcake, decorandolo con una golosa e un po’ alcoolica crema alla ricotta.

Provatelo abbinandolo ad una tazza di Yunnan d’Or, tè nero cinese che ben si sposa al gusto del cioccolato fondente.

Alba suggerisce di gustare un calice di Aleatico di Puglia, vino dolce, fresco e persistente, dai sentori di frutta e fiori appassiti e una piacevole balsamicità.

Valeria

pannocchio (4)

Continua a leggere Mini Pannocchi con crema di ricotta al cacao e Strega

PENSIERI FAI-DA-TE: Kit per Cioccolata Calda

Ed eccoci al 23 Dicembre: mancano solo 2 giorni a Natale!

Ma oggi è anche un Martedì e nell’ultimo periodo abbiamo dedicato questa giornata a preparazioni basiche e illustrate passo-passo al grido di “Martedì for Dummies!”.

Così, in attesa domani di scoprire il nostro menù speciale che vi accompagnerà fino a Capodanno, ecco un piccolo regalino per salvarvi nella corsa al “pensierino” poco impegnativo. Se appartenete alla categoria “fare dei biscotti è più difficile della scalata dell’Everest a Dicembre in mutande”, non abbiate paura: qui non si impasta e non si accende nessun fuoco!

Il Kit per Cioccolata Calda fai-da-te è un regalo carino, semplice e che dà libero sfogo alla fantasia: qui vi presentiamo la sua versione super-base, ma potrete personalizzarla e ampliarla aggiungendo magari delle spezie (cioccolata calda alla cannella, allo zenzero, al peperoncino), una bottiglietta di liquore, la tazza e il cucchiaino appositi, biscotti, stecche di caramelle natalizie e altro ancora.

Valeria

DSCN0071

Continua a leggere PENSIERI FAI-DA-TE: Kit per Cioccolata Calda

Tacchino con salsa piccante al cioccolato

Con la scoperta dell’America nel 1492 il modo di mangiare degli europei cambiò iniziando ad avvicinarsi al gusto contemporaneo.
Tacchino, cacao, peperoncino sono solo esempi tra gli alimenti che fanno parte integrante del nostro sentire quotidiano: dal nord e dal sud del continente si esportavano materie prime dapprima esotiche, poi sempre più richieste.

Nel 1717 in un convento di Puebla de Zaragoza in Messico una suora si ritrova a dover preparare un piatto stupefacente e rappresentativo per una personalità in visita: nasce così il Mole Poblano.

Il Mole Poblano è tutt’oggi considerato uno dei piatti più rappresentativi della cultura messicana, tanto da essere incluso nelle offerte per Il Giorno dei Morti. Si tratta di una densa salsa (mole) fatta con peperoncini poco piccanti, cioccolato, spezie e frutta secca, il tutto addensato con pane raffermo così come si usava anticamente, che va a condire pezzi di carne (in genere tacchino o pollo).
Esistono feste e festival dedicati a questa pietanza e maestre di cucina tradizionale che preparano con pazienza la ricetta originale.

Il gusto del cioccolato piccante e salato non è poi così estraneo all’italiano contemporaneo, tanto che si possono trovare ricette dove il cacao è aggiunto come spezia per insaporire primi e secondi.

Quello che vi propongo oggi è un piatto che non si carica della complessità tradizionale del Mole Poblano, ma che ne coglie la genialità nell’unire il cioccolato fondente ad una salsa per il pollame.

Una salsa densa e untuosa che potrete infuocare di peperoncino a vostro gusto.

Provatelo con una tazza di Grand Yunnan, tè rosso cinese che esalta le note della cioccolata, del peperoncino e della frutta secca.

Alba propone in abbinamento un Colli Orientali del Friuli Merlot, vino rosso, polposo nei profumi di frutti rossi maturi e cacao, sorso morbido, setoso, pieno, dai tannini ben estratti e bilanciata freschezza.

Valeria

tacchino al cioccolato

Continua a leggere Tacchino con salsa piccante al cioccolato