Manzo in salsa di clementine

Il binomio carne e agrumi non è poi tanto strano ed esistono grandi piatti della tradizione che fanno da esempio; in questo caso la particolarità sta nell’aver usato una marmellata direttamente nella preparazione della salsa per “glassare” i pezzi di carne con uno stile e un gusto tutto cinese.

In effetti esiste un piatto simile fatto partendo dalle clementine fresche dove il sapore particolare della scorza si mescola a quello della salsa di soia: è un piatto che simboleggia fortuna e successo, rientrando a pieno titolo nei menù di capodanno.

Io ho usato un’ottima marmellata Bio, ma se in casa ne avete una fatta da voi, sarà ancora più soddisfacente! 😉

Alba consiglia in abbinamento un Refosco dal Peduncolo Rosso, vino pieno, morbido, sapido e avvolgente.

Valeria

p_20170109_205432_hdr_1.jpg

Continua a leggere Manzo in salsa di clementine

Manzo alle erbe aromatiche con olive e pachino

Questa succulenta bistecca sembra una preparazione semplice e immediata.In realtà bisogna seguire una serie di accortezze per non ritrovarsi nel piatto una fetta di carne che mette a dura prova le mascelle.

Il risultato dev’essere, al contrario, una carne tenera, succosa e rosa.

Quindi una volta scelto un taglio di manzo con poco tessuto connettivo e con qualche venatura di grasso nel muscolo, ricordatevi di metterla sulla piastra ben calda, di girarla una sola volta e di non punzecchiarla per non disperdere i succhi.

E’ un piatto dal gusto e dal profumo appagante ed aromatico ed il sughetto che resta sul fondo è un invito a intingere il pane.

Abbino al manzo coi pomodorini un vino rosso che amo profondamente, un Tintilia del Molise, che offre al sorso una suadente morbidezza contrastata da tannini mai troppo invadenti.

Valeria, invece, propone un Grand Yunnan: tè di struttura, ma dal carattere dolce e intenso.

Alba

manzo Continua a leggere Manzo alle erbe aromatiche con olive e pachino