Cheesecake di pisellini e prezzemolo con gocce di zabaione al parmigiano

I pisellini, soprattutto se novelli, sono legumi teneri dalla tendenza così dolce che possono essere gustati anche crudi e se mescolati ad un formaggio fresco danno gusto e compiutezza ai piatti primaverili.

Ricchi di fitoproteine rendono morbido il gusto di questo cremoso cheesecake verde tenue.

Per rimanere sui toni del verde ho aggiunto una generosa sminuzzata di prezzemolo, una pianta aromatica che non ha bisogno di grandi presentazioni. Col suo colore brillante trova largo impiego in cucina anche solo per dare un tocco di freschezza e per abbellire la presentazione dei piatti.

Per completare il sapore di questo cheesecake vegetale ho scelto uno zabaione salato, una salsina ghiotta che lascerà i vostri ospiti piacevolmente sorpresi.

Consiglio in abbinamento un COF Chardonnay, vino bianco che invoglia il sorso con agile freschezza, sostenuto da una piacevole scia sapida. Eco agrumata.

Valeria suggerisce in abbinamento un Dong Ding, tè oolong dai piacevoli sentori floreali e dalle note vanigliate.

Alba

 

cheesecake ai piselli

Ingredienti per il cheesecake

  • 600 grammi di pisellini (vanno bene anche quelli surgelati)
  • 1 cipollotto
  • 300 grammi di formaggio cremoso tipo Philadelphia
  • 125 ml di panna da cucina
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 2 cucchiaini di agar agar in polvere
  • 300 grammi di pane di segale
  • 50 grammi di burro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Ingredienti per lo zabaione

  • 4 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • 60 grammi di burro
  • 60 grammi di parmigiano reggiano
  • un cucchiaino di curcuma

Sbucciate e affettate il cipollotto. Lavate e sminuzzate il prezzemolo. Scaldate un filo d’olio in una casseruola e lasciate imbiondire il cipollotto. Aggiungete i piselli e fate cuocere per 15 minuti a fuoco moderato, bagnandoli di tanto in tanto con qualche mestolino di acqua. Quasi a fine cottura aggiungete il prezzemolo e regolate di sale. Lasciate raffreddare.

Tagliate il pane di segale a cubetti e passatelo al mixer per sbriciolarlo, poi amalgamatelo in padella con il burro. Disponete il crumble di pane in uno stampo schiacciandolo bene col dorso di un cucchiaio o con la pressione di un batticarne. Lasciatelo riposare in frigo.

Nel frattempo frullate i piselli con un cucchiaio di olio. Aggiungete il Philadelphia, il parmigiano grattugiato, la panna e infine l’agar agar diluito in un cucchiaio d’acqua. Frullate ancora per incorporare bene tutti gli ingredienti.

Versate il composto sulla base di pane e riponete in frigo a riposare almeno 4 ore.

Ora procedete alla preparazione dello zabaione salato.

Aggiungete ai tuorli un pizzico di sale e montateli con la frusta.

Lavorate il burro col parmigiano grattugiato e la curcuma.

Mettete le uova e il burro in un pentolino e fate riscaldare il tutto a bagnomaria mescolando sempre con la frusta ed evitando il punto di ebollizione. Lasciate addensare.

Servite il cheesecake tutto intero o se preferite ricavate delle porzioni col coppapasta.

Completate la portata con lo zabaione salato al parmigiano.

2 pensieri su “Cheesecake di pisellini e prezzemolo con gocce di zabaione al parmigiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...