Capitolo 43 e una tazza di Ceylon Cecilyan

Elisa si precipita alla locanda per affrontare Alba e questa le confessa che negli ultimi anni è stata lei a spedirle la camelia: mentre Renato era in fin di vita aveva cercato Daria, ma aveva scoperto che era morta e che aveva una figlia, così aveva deciso di spedirle il fiore per farle arrivare l’amore del padre.
Le spiega che Renato aveva sì amato alla follia Daria, ma non aveva avuto il coraggio di seguirla: condannando sè stesso e Alba a un matrimonio infelice.
Le dice anche che la maledizione non ha effetto sui padroni della casa finché le donne del borgo continueranno a raccogliersi per il tè.
Elisa decide allora di saltare sulla Vespa del postino appena arrivato per…
(Il capitolo è interessante per la spiegazione di Alba anche se io non scaricherei così facilmente tutta la colpa su Renato: un tentato suicidio è comunque un buon peso sulla coscienza di chiunque!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...