Capitoli 21 – 22 e un meraviglioso fiore di tè!

Questo slideshow richiede JavaScript.

21. Ogni anno per il compleanno della madre di Elisa arrivava a casa una camelia gialla (rarissima): fioriva e moriva pochi giorni dopo. Elisa non ha mai saputo da chi arrivasse e l’unica volta che aveva osato chiederlo alla madre lei le aveva risposto: “Non saperlo è il castigo peggiore”. Anche dopo la morte della madre, la camelia ha continuato ad arrivare ed Elisa è “preoccupata” che arrivi anche adesso…

22. 31 anni prima. Daria ormai si sente a casa alla Casa delle Camelie e ha instaurato un rapporto di fiducia con Vittoria (che sente simile a lei, non appartendendo del tutto al borgo). Daria ha iniziato a essere famosa per i suoi “consigli” sul tè e tisane: riesce sempre ad azzeccare l’infusione giusta per chiunque e per qualunque esigenza…anche sentimentale. Perfino Magda, la panettiera, (Magda non è esattamente simpatica, aperta, ecc.) si è presentata per i suoi problemi d’amore e Daria le consiglia un tè alla cannella e all’anice (che non le piace! XD).
Ed ecco che arriva il nostro bouquet di tè…allegorico! Daria e Renato, grazie all’intraprendenza di lei, finalmente si lasciano andare alla passione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...