Capitolo 20 e una tazza di Snow Bud

Elisa entra alla Casa delle Camelie (in decadenza) in cerca della proprietaria della locanda e rimane affascinata dalla quantità di camelie all’interno (potrebbe esserci la misteriosa camelia della madre?): qui conosce Vittoria che la invita al tè delle 5 il giorno dopo.
Finalmente ecco la locandiera: Alba! (che piacevole coincidenza Alba) Che Elisa paragona allo Snow Bud. Arrivata alla locanda Elisa richiede una stanza all’ultimo piano per godere della vista sulla vallata e Alba la accompagna riluttante nonostante la locanda sia vuota.
(Se posso questa faccenda puzza lontano un KM!) 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...