Macedonia di ananas al Rum con biscottini al mais

Oggi voglio deliziarvi con un dessert sano e semplice a base di frutta fresca e secca.

Per restare in tema col menù americano ho pensato alla combinazione tra un frutto esotico (di provenienza latinoamericana) e i corn flakes, i mitici fiocchi di mais inventati dai fratelli Kellogg sul finire dell’800.

I biscottini sono fatti con una percentuale di farina di mais e aromatizzati con i semi della bacca di vaniglia, una pianta originaria delle foreste tropicali del Messico. In Italia si preferisce l’uso della vaniglia al naturale mentre negli USA il consumo verte soprattutto sugli estratti di vaniglia.

La macedonia è arricchita dalla nota alcolica del Rum, proprio perché l’ananas col suo gusto fresco, dolce e succoso si sposa felicemente con questo distillato tanto da ritrovarli, insieme al latte di cocco, nella Pina Colada, il celebre cocktail da bordo piscina tanto in voga a Porto Rico 🙂

Suggerisco in abbinamento un Trentino Superiore Moscato Giallo Vendemmia Tardiva, vino dolce e fresco con netti rimandi di frutta gialla sciroppata.

Valeria invece suggerisce una tazza di Long Jing, tè verde cinese pregiato dalla sottile vena aromatica.

Alba

macedonia-di-ananas-con-biscotti-al-mais

Ingredienti per la macedonia:

  • 1 ananas fresco
  • ½ bicchierino di Rum
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 50 grammi di gherigli di noci

Ingredienti per i biscottini:

  • 150 grammi di farina di grano tenero
  • 50 grammi di farina di mais
  • 150 grammi di burro
  • 1 uovo
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 150 grammi di corn flakes
  • 1 baccello di vaniglia
  • un pizzico di sale

Eliminate il ciuffo all’ananas, eliminate anche la buccia e il torsolo centrale.

Tagliate l’ananas a fette e poi a dadini.

Mettete i dadini di ananas in una ciotola, versate il rum e lasciate macerare per una decina di minuti.

Sgusciate le noci, spezzettatele grossolanamente, poi aggiungetele all’ananas insieme allo zucchero e mescolate bene.

Montate a spuma il burro con lo zucchero usando le fruste elettriche, quindi aggiungete le due farine setacciate, un pizzico di sale, i semi della bacca di vaniglia, l’uovo e 50 grammi di corn flakes.

Prendete una cucchiaiata di impasto e fatela rotolare sui restanti corn flakes affinché si attacchino.

Foderate una placca con carta forno bagnata e strizzata e distribuite le cucchiaiate d’impasto appiattito con le mani, avendo cura di distanziarle per evitate che si leghino durante la cottura.

Quindi lasciate cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti.

Suddividete la macedonia in coppette singole e accompagnatela coi biscottini al mais.

5 pensieri su “Macedonia di ananas al Rum con biscottini al mais

  1. I biscotti dalla foto sembrano delle lingue di gatto un po’ ciccione… Ma secondo me è tutto buonissimo! E come sempre preferisco abbinarlo al tè, che ho ancora nel barattolino proveniente da un volo dalla Cina XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.