Biscotti salati di farina di ceci con salsa all’avocado e yogurt

Iniziamo questo menù pasquale senza glutine con un aperitivo divertente e speziato.

I biscotti sono a base di farina di ceci, ma se siete fan delle panisse o delle panelle (fette di polenta di farina di ceci fritte), vi esorto a commutare la ricetta per realizzare delle panisse aromatiche e ideali da accompagnare alla salsa: quindi eliminate il bicarbonato e il burro e aumentate l’acqua a 540ml; realizzate una polenta cuocendo e mescolando in continuazione la farina con l’acqua e, alla fine, le spezie; lasciatela riposare in uno stampo bene oliato e quando sarà solidificata tagliatela a fettine sottili; friggete le fettine in abbondante olio caldo.

La salsa invece è una specie di guacamole allo yogurt impreziosito dal gusto piccante della senape e del peperoncino. Il fieno greco che vedete tra gli ingredienti è una spezia molto utilizzata in India e rientra tra i componenti del curry: ideale come ricostituente, ha un sapore amarognolo.

Come per tutti gli ingredienti, anche per le spezie, fate molta attenzione alla contaminazione crociata.

Accompagnate il tutto con un bicchiere di Darjeeling freddo a piacere decorato con fettine di limone o cetriolo.

Alba propone in abbinamento un Franciacorta Brut, fragrante, fresco, sapido con un ricco e persistente perlage.

Valeria

DSCN5859

Ingredienti

  • 180g di farina di ceci
  • 1 cucchiaino di timo
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato fresco
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • la punta di un cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiai di burro chiarificato
  • sale
  • circa 125ml di acqua
  • olio di semi di arachide

per la salsa

  • 1 avocado maturo
  • 170g di yogurt greco
  • mezzo cucchiaino di fieno greco macinato
  • 1 cucchiaino di semi di senape
  • 1 cipollotto
  • peperoncino (1 cucchiaino o a gusto)
  • 90ml di olio extravergine di oliva
  • 1-2 cucchiai di aceto di mele (o bianco)
  • sale

Preparate i biscotti. In una terrina mescolate la farina, le spezie, il sale e il bicarbonato. Aggiungete a questa miscela il burro chiarificato e metà dell’acqua: impastate!
L’obiettivo è avere un impasto liscio e sodo, quindi consiglio di aggiungere acqua una cucchiaiata alla volta e impastare per tenere sott’occhio la consistenza: la farina di ceci ha un rapporto particolare con l’acqua e potreste ritrovarvi con una pastella troppo morbida senza nemmeno accorgervene.
Stendete la pasta a uno spessore di circa 0,5 cm (o più fine) e bucherellatela con la forchetta. Ricavate con degli stampini o con un bicchiere dei biscotti. Rimpastate i rimasugli di pasta e ripete l’operazione fino a esaurirla.

Scaldate in una padella abbondante olio, posizionate la fiamma medio-bassa e friggete i vostri biscotti finché non saranno dorati.

Preparate la salsa. In una ciotolina versate l’aceto e i semi di senape: lasciate riposare.
Mondate l’avocado, togliete il nocciolo e fatelo a pezzi.
In un frullatore versate tutti gli ingredienti della salsa, compresi i semi di senape con il loro aceto, e frullate fino ad avere una salsa della consistenza desiderata.
In attesa di servire conservate la salsa in frigo.

Servite i biscotti con una bella ciotola di salsa.

One thought on “Biscotti salati di farina di ceci con salsa all’avocado e yogurt

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...