Orata al finocchietto con olive e limone

Se siete alla ricerca di una soluzione da servire a cena, facile e veloce ma ad alto tasso di gusto e raffinatezza, comprate (o pescate) un’orata.

Si presta a molte ricette, può essere preparata al carpaccio, alla griglia, al cartoccio, lessa, al sale, farcita, al forno.

Si tratta di un pesce di mare dalle carni bianche, compatte e prelibate.

È un pesce di pregio tra i più apprezzati, e in commercio si trova sia d’allevamento che selvaggia, quest’ultima è più cara ma più soda e gustosa.

Scegliete comunque un esemplare italiano, fate attenzione che abbia le branchie rosse, le squame ben aderenti al corpo e l’occhio vivo, che come ben sapete, sono segnali tipici del pesce fresco.

Consiglio in abbinamento un Verdicchio di Matelica, vino bianco morbido sostenuto da una dinamica sapidità. Lunga e minerale la persistenza.

Valeria suggerisce di abbinare questa raffinata orata con una tazza di prezioso tè nepalese Maloom che ben si abbina al gusto erbaceo del finocchio.

Alba

SONY DSC
Orata al finocchietto con olive e limoni

Ingredienti

  • 1 orata da 500 grammi
  • 1 limone
  • 10 olive nere
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Pulite l’orata, squamatela, evisceratela, sciacquatela bene sotto l’acqua corrente e tamponate con della carta assorbente.

Salate e pepate sia all’interno che all’esterno.

Farcite il ventre con i rametti di finocchietto, uno spicchio d’aglio, qualche seme di finocchio e una fetta di limone.

Disponete l’orata in una pirofila oliata, distribuite sul pesce il limone tagliato a fette, i restanti semi di finocchio, le olive nere. Aggiungete anche uno spicchio d’aglio schiacciato sul fondo della pirofila, irrorate con un filo d’olio, bagnate col vino bianco e infornate a 180° per circa 30 minuti.

Togliete il pesce dal forno, trasferitelo su un piatto da portata, completate con qualche ciuffo di prezzemolo e servite ben caldo.

Un pensiero su “Orata al finocchietto con olive e limone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...