Gnocchetti dolci al sesamo

L’8 Febbraio è stato il primo giorno del calendario cinese: siamo entrati nell’anno della Scimmia.
Se questo è un fatto abbastanza risaputo grazie ai mass media e alle associazioni di cinesi in Italia, non altrettanto è il fatto che i festeggiamenti durano 15 giorni: si parte dal novilunio fino ad arrivare alla luna piena, al 22 Febbraio.

L’ultimo giorno di festeggiamenti è chiamato Festa delle Lanterne e tra le migliaia di lanterne accese a illuminare la notte e festoni rossi si usa preparare un piatto dolciastro simbolo di armonia e unione: il Tang Yuan. Trattasi di piccole sfere bianche riempite con una pasta di semi di sesamo dolce da gustare come dolcetto o come intermezzo tra un piatto piccante e l’altro.

La versione che vi propongo oggi è quella base, anche se con il burro al posto dello strutto, ma come tutti i piatti della tradizione in un paese vasto come la Cina, può essere variato sia nel ripieno che nel metodo di cottura.
Le palline, oltre che di sesamo, possono essere riempite con dell’Anko, con della crema di noccioline o con dei canditi o un mix, inoltre invece che bollite possono essere fritte. Persino il brodetto può passare da neutro (come in questo caso) a leggermente salato o dolce e speziato (con l’aggiunta di zenzero e pandano).

Le dosi della ricetta donano una dozzina di piccole palline, ma sicuramente vi rimarrà un po’ di ripieno non utilizzato: tenetelo in frigo per quando vi verrà voglia di sperimentare ancora. 😉

Abbinate il Tang Yuan a una tazza di Silver Moon calda, tè speziato e dal gusto dolce che ben si abbina al ricco ripieno.

Alba suggerisce in abbinamento un Trentino Superiore Moscato Giallo Vendemmia Tardiva, vino dolce e persistente, mai stucchevole, con un buon equilibrio giocato sulla freschezza.

Valeria

DSCN5404

Ingredienti per 12 pezzi

  • 55g di semi di sesamo nero (o bianchi)
  • 85g di zucchero semolato
  • 85g di burro (o strutto)
  • 200g di farina di riso glutinoso
  • 120ml circa di acqua calda

Tostate i semi di sesamo in una grande padella antiaderente a fuoco vivace e mescolando spesso: basteranno più o meno 7 minuti. Lasciateli raffreddare.
In un tritatutto o in un robot da cucina tritate i semi di sesamo, unite lo zucchero e infine il grasso prescelto per ottenere una pasta omogenea.
Trasferire in frigo per compattare.

In una pentola mettere a scaldare dell’acqua (servirà sia per l’impasto che per la cottura).

In una ciotola versare la farina di riso e versarvi poco alla volta l’acqua calda: l’impasto dovrà risultare sodo e malleabile quindi potreste non dover usare tutta l’acqua prevista.

Prelevate una pallina dall’impasto e gettatela nell’acqua bollente: quando verrà a galla, scolatela e unitela di nuovo all’impasto originario amalgamandola bene.

Quando avrete una pasta liscia formate circa 12 palline.

Estraete il ripieno dal frigo (sarà indurito) e formate 12 palline più piccole di quelle di pasta.

Sul palmo della mano appiattite una pallina di pasta in un disco di circa 5cm di diametro, posizionate al centro una pallina di ripieno e avvolgete di nuovo il tutto a forma di palla: fate attenzione a che sia tutto ben sigillato.

Proseguite fino a finire le palline.

Nel frattempo che fate ritornare l’acqua a bollore, tenete le palline preparate in frigorifero.

Versate i Tang Yaun nell’acqua bollente: il bollore subito cesserà, attendete che ritorni a bollire e aggiungete un po’ di acqua fredda nella pentola per smorzarlo di nuovo, riattendete il bollore.
A questo punto abbassate la fiamma e fate sobollire il tutto fino a che gli gnocchetti non verranno a galla.

Serviteli con un pochino di acqua di cottura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...