Budino di anacardi alla banana con Salsa al cioccolato e Muesli croccante

Martedì abbiamo scoperto come fare la salsa al cioccolato perfetta da abbinare ai dolci al cucchiaio, così invece di farvela vedere bella colante su una coppa di gelato al cocco (cosa che comunque consiglio), vi invito a gustarla in questo budino che è il trionfo della frutta secca.

Per i vegetariani consiglio di sostituire la gelatina in fogli con dell’agar-agar, non avrà la “scioglievolezza” tipica della gelatina animale, ma serve al suo scopo! 😉

La mia amica Sara mi ha suggerito di aggiungere al muesli i gherigli di noce, ma potete decidere voi che tipo di “noce” utilizzare.

La crema di cocco è molto simile al latte di cocco, ma molto più densa, quasi fosse panna: si trova facilmente nel reparto etnico dei supermercati o nei negozi specializzati.

Ottimo anche sostituendo la salsa al cioccolato con una salsa al caramello: pescate nel vasetto fino in fondo col cucchiaino e godete della salsa che avvolge voluttuosamente il budino.

Consiglio di abbinare a questo dolce un oolong versatile e dalle note vanigliate: il Dong Ding.

Alba suggerisce in abbinamento un Sagrantino di Montefalco Passito, vino dolce, avvolgente e strutturato dai tannini presenti ma ben in equilibrio; la freschezza bilancia dolcezza e alcolicità.

Valeria

DSCN5050

Ingredienti per 6 porzioni

per il budino

  • 200g di anacardi (NON tostati e salati)
  • 1 banana
  • 40g di zucchero di canna
  • 250ml di crema di cocco
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 baccello di vaniglia
  • 3 fogli di gelatina

per il muesli

  • 200g di fiocchi soffiati di avena
  • 60g di noci sgusciate
  • una manciata di fettine di banana disidratate
  • una manciata di fiocchi di cocco
  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 70g di miele o sciroppo d’acero
  • 1 cucchiaio di zucchero vanigliato (facoltativo)
  • 1 pizzico di sale

Preparate il muesli croccante.
Preriscaldate il forno a 170°C.
In una ciotola mescolate i fiocchi di avena, i gherigli di noce spezzettati grossolanamente, la frutta disidratata, lo zucchero e il sale.
In un pentolino a fuoco dolce sciogliete il miele con l’olio. Unite a pioggia il mix di frutta e noci e mescolate per amalgamare il tutto.
Ungete leggermente una teglia da forno e distribuiteci il composto.
Infornate fino a che non diventerà dorato (circa 20 minuti).
Sfornate e lasciate raffreddare.
Quando il composto sarà freddo e indurito: spezzatelo nella grandezza desiderata.

Preparate il budino.
La sera prima della preparazione, mettete a bagno gli anacardi in una ciotola (proprio come si fa con i fagioli).
Alla mattina o almeno 9 ore dopo, scolateli dall’acqua di infusione.
In una ciotolina mettete a mollo la gelatina in poca acqua.
In un frullatore versate gli anacardi ammollati, la banana sbucciata, lo zucchero, 200ml di crema di cocco, il succo di limone e i semi di vaniglia raschiati dall’interno del baccello: frullate fino a ottenere una crema liscia e omogenea.
Scaldate leggermente 50ml di crema di cocco e scioglietevi la gelatina ammollata e strizzata. Unite la gelatina così preparata al composto del budino e frullate per amalgamare.

Preparate i dolci.
Distribuite la salsa al cioccolato sul fondo di 6 contenitori di vetro. Versate il composto del budino.
Riponete in frigo a rassodare per 4 ore o più.

Servite i budini decorandoli con il muesli croccante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...