Quadrotti di millefoglie alla crema di nocciole

Martedì scorso abbiamo visto insieme a Valeria quanto sia lungo e difficile cimentarsi nella preparazione della pasta sfoglia classica.

Tuttavia, una volta imparata l’arte e rispettate le regole di piega, impasto e riposo degli strati, vi accorgerete che ne vale l’impresa perché la sfoglia si scioglierà in bocca come una nuvola leggera e impalpabile di delicato burro.

Per valorizzare la regina delle paste ho optato per un classico della pasticceria: una millefoglie.

Ho farcito le sfoglie con una goduriosa crema che fonde in un abbraccio le nocciole e il cioccolato.

Per darle un aria “pret a manger” l’ho porzionata tagliandola a cubotti che potrete servire su eleganti piattini da dolce in porcellana. Farete un figurone 😉

Suggerisco in abbinamento un vino in grado di sostenere l’avvolgente burrosità della sfoglia e l’aromaticità della crema. Vi propongo un Muffato di Orvieto, un nettare dolce, dai richiami caramellati, vellutato, fresco, di ottima persistenza gusto-olfattiva.

Valeria invece suggerisce un bicchiere di Mount Huang, blend dal gusto naturalmente dolce, ma con una nota fresca e floreale per contrastare la dolcezza del piatto.

Alba

sfoglia alla nocciola

Ingredienti

  • 3 rettangoli di pasta sfoglia (la ricetta QUI)
  • zucchero a velo

Ingredienti per la crema alla nocciola

  • 300 ml di latte
  • 3 tuorli d’uovo
  • 50 grammi di farina
  • 150 ml di panna fresca
  • 70 grammi di burro
  • 80 grammi di nocciole
  • 100 grammi di zucchero
  • 70 grammi di cioccolato fondente

Innanzitutto sistemate la pasta sfoglia su un piano di lavoro, stendetela sottile col mattarello e dividetela in tre rettangoli uguali aiutandovi con una rotella dalle lame affilate.

Sistemate i rettangoli in una teglia rivestita con carta forno, distanziateli leggermente tra loro e bucherellateli con i rebbi di una forchetta.

Spolverizzate con un po’ di zucchero a velo e cuoceteli in forno a 180°fino a quando raggiungeranno una doratura e una sfogliatura uniforme.

A cottura ultimata sfornateli e metteteli da parte.

Mentre la pasta sfoglia di raffredda preparate la crema di nocciole e cioccolato.

Mettete le nocciole pelate nel mixer fino e ridurle in polvere finissima.

Tritate finemente con un coltello anche il cioccolato fondente.

Versate il latte in un pentolino.

Appena andrà in ebollizione, togliete dal fuoco e unite i tuorli montati con lo zucchero mescolando con una frusta.

Unite anche la farina setacciata.

Ponete nuovamente il pentolino sul fuoco e lasciate addensare mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Non portate la crema a bollore.

Spegnete la fiamma e aggiungete la polvere di nocciole e il burro tagliato a pezzetti.

Unite anche il cioccolato tritato e fatelo fondere completamente continuando a mescolare.

Trasferite il composto in una ciotola, lasciatelo raffreddare completamente e poi mettetelo in frigo per almeno 1 ora.

Trascorso questo tempo, riprendere la crema di nocciole e montatela con le fruste a immersione per renderla liscia e omogenea.

Montate a parte anche la panna fredda di frigo quindi incorporatela alla crema delicatamente mescolando con un cucchiaio dall’alto verso il basso per non smontarla.

Et voilà la crema è pronta!

Potete a questo punto assemblare il dolce.

Sistemate un rettangolo di sfoglia su un piatto e con delicatezza spalmatevi la crema aiutandovi con una spatola morbida. Cercate di fare uno strato non troppo spesso altrimenti quando la taglierete uscirà rovinosamente dai bordi!

Ricoprite con un’altra sfoglia e ripetete l’operazione.

Terminate con l’ultima sfoglia e spolverizzate la superficie con un po’ di zucchero a velo.

Per tagliarla a cubotti utilizzate un coltello con le lame seghettate.

Cercate di non far passare troppo tempo prima di servire il dolce perché la pasta sfoglia tende ad assorbire l’umidità della crema e quindi a perdere croccantezza e friabilità.

Un pensiero su “Quadrotti di millefoglie alla crema di nocciole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...