Mini burger di lenticchie rosse e batido “tres en uno”

Un aperitivo in rosso.

Rosso che fa tanto autunno nelle foglie svolazzanti e nell’attesa del Beaujolais Nouveau.

Rosso come il mio gatto Ulisse col suo musetto contro il vetro della finestra a guardare l’invisibile mistero, privilegio esclusivo dei gatti.

Rosso intenso del batido che vi propongo oggi e che in Venezuela viene servito con l’immancabile arepita o con una succulenta empanada.

A Merida, meravigliosa città nelle Ande venezuelane dove ho avuto la fortuna di trascorrere alcuni mesi, c’era la fila al mercato per bere questo succo arricchito ahimé da un occhio di vacca, una roba disgustosa ma in tema col mood grottesco di questa festività.

Lungi da me servirvi questo macabro richiamo alla tradizione andina e llaneras, preferisco postarvi la ricetta dei miei burger vegetariani, una salutare alternativa alla carne.

Buen provecho!

Alba

burger

Ingredienti per i mini burgher

  • 200 grammi di lenticchie rosse decorticate
  • 2 pomodorini rossi maturi
  • ½ cipolla piccola
  • sedano
  • rosmarino fresco
  • 50 grammi di mollica di pane
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio evo

Sminuzzate la cipolla, il sedano e tagliate a pezzetti i pomodori.

Sciacquate le lenticchie e lessatele in acqua bollente con le verdure affettate.

Salate, scolatele e mettetele in una ciotola con un trito di rosmarino, il pane sbriciolato, il parmigiano, l’uovo e un pizzico di sale e di pepe.

Lavorate tutti gli ingredienti fino a rendere il composto omogeneo e poi lasciatelo raffreddare in frigo in modo che sarà più facile lavorare i mini burger.

Prelevate una pallina di composto e schiacciatela per darle la forma di un piccolo medaglione.

Ripetete l’operazione fino all’esaurimento dell’impasto.

Fate rosolare i mini burger in padella con un filo d’olio e un rametto di rosmarino, circa 4 minuti per lato a fuoco medio.

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

batido

Ingredienti per il batido “tres en uno”

  • 2 barbabietole rosse (precotte e sottovuoto)
  • 2 carote
  • 250 ml di spremuta d’arancia
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 1 cucchiaino di zucchero o di miele (facoltativo)

Tagliate a piccoli cubetti le carote e le barbabietole rosse.

Mettete tutto nel bicchiere del frullatore, unite lo zenzero e versate la spremuta d’arancia.

Frullate alla massima velocità per un paio di minuti e filtrate il succo per eliminare le fibre.

Lasciate in frigorifero per almeno un’ora e servite freddo.

Un pensiero su “Mini burger di lenticchie rosse e batido “tres en uno”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...