Plumcake alle more

Ho pensato a un dolce soffice, semplice nell’esecuzione, perfetto per salutare quest’estate dalle note autunnali.

Andare per more è uno dei piccoli piaceri che mi accompagnano da quando bambina vivevo in campagna e aspettavo il momento perfetto in cui quei piccoli frutti di rovo, ancora rossi, raggiungessero la maturazione, quel bel viola scuro che mi macchiava le mani e i vestiti.

Ne facevo cesti pieni che portavo a casa trionfante pregustando il sobbollire nel pentolone pieno di more e zucchero che magicamente si trasformavano in confettura.

Il plumcake è una morbida meraviglia anche con i mirtilli, le ciliegie, i lamponi…ma dovrete avere l’accortezza di passare i frutti nello zucchero a velo prima di incorporarli all’impasto e di usare l’olio di mais perché ha un sapore molto più delicato e discreto rispetto ad altri oli di semi.

Suggerisco in abbinamento un Trentino Moscato Rosa, vino dolce anche nei profumi, fresco e dal finale fruttato.

Valeria invece suggerisce di abbinare questo dolce dalle ultime note estive con un delizioso tè freddo dolce e agrumato, il Nilgiri al lime e miele.

Alba

P1040424

Ingredienti

  • 250 grammi di farina
  • 50 grammi di fecola di patate
  • 200 grammi di yogurt bianco
  • 70 ml di olio di mais
  • 2 uova+ 2 tuorli
  • 150 grammi di zucchero
  • ½ bustina di vanillina
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 125 grammi di more
  • burro (per lo stampo)
  • zucchero a velo

Sbattete le uova e i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso.

Aggiungete lo yogurt, la farina setacciata, la vanillina e un pizzico di sale.

Mescolate bene.

Setacciate la fecola di patate e il lievito, mixateli e uniteli al composto.

Aggiungete l’olio a filo e amalgamate perfettamente il tutto ottenendo un composto liscio e omogeneo.

Sistemate le more in una ciotola e passatele nello zucchero a velo in maniera uniforme.

Questo passaggio nello zucchero a velo eviterà che le more si depositino sul fondo dello stampo.

Ora incorporate delicatamente le more nell’impasto.

Imburrate lo stampo da plumcake e versate il composto. Livellate con una spatola.

Lasciate riposare il plumcake una decina di minuti prima di infornarlo.

Cuocete il dolce in forno già caldo a 180° per circa un’ora.

Poi lasciatelo raffreddare completamente, sfornatelo e spolverate generosamente con lo zucchero a velo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...