Focaccine farcite con brie, fichi e salmone affumicato

Settembre.

“Ci rivediamo a settembre”, “riprendiamo il discorso a settembre”, “va bene, ma non prima di settembre”, “dai che a settembre ci vediamo per un aperitivo”.

Insomma è il mese della promessa di rivedersi dopo le ferie estive. Promessa che mi mette addosso una mescolanza di attesa, timore e apprensione.

Fortunatamente da quando ho in casa la mia nuova planetaria (detta Passioncella, per gli amici) la voglia di preparare impasti lievitati è diventata la soluzione (momentanea) all’entropia da rientro.

P1040409Dal pane, alla pizza, fino ad approdare a queste soffici e gustose focaccine di patate che sono state letteralmente divorate senza alcun pudore.

Perfette come spuntino, si prestano anche ad arricchire un buffet o a rallegrare un aperitivo.

Le ho farcite col brie, sublime formaggio a crosta fiorita, che si sposa divinamente col salmone affumicato e la frutta fresca.

Suggerisco in abbinamento un calice di COF Chardonnay, vino bianco fresco, dall’invitante sapidità, intenso nei profumi di frutta esotica.

Valeria invece suggerisce un Darjeeling Gopaldhara first flush che con le sue note dolci di frutta si sposa perfettamente con l’insieme del piatto.

Alba

P1040411

Ingredienti (per 20 focaccine)

  • 400 grammi di farina
  • 1 patata media
  • 180 ml di acqua tiepida
  • 12 grammi di lievito di birra fresco
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 5 fichi maturi
  • 200 grammi di brie
  • 5 fette di salmone affumicato

Lessate la patata in acqua salata. Quando sarà cotta, sbucciatela e passatela nello schiacciapatate.

Unite la purea in una ciotola con la farina e aggiungete il lievito sciolto in 100 ml di acqua tiepida.

Versate a filo 3 cucchiai d’olio e lavorate l’impasto.

Incorporate alla fine anche i restanti 100 ml d’acqua e il cucchiaino di sale.

Otterrete un composto morbido e umido. Copritelo con una pellicola e lasciatelo lievitare per 2 ore.

Trascorso questo tempo vedrete l’impasto raddoppiare di volume.

È il momento di trasferirlo su una spianatoia leggermente infarinata e stenderlo col mattarello per ottenere una sfoglia alta 1 cm.

A questo punto, con l’aiuto di un coppapasta ricavate tutte le focaccine.

Trasferitele su una leccarda rivestita di carta forno e lasciatele lievitare ancora per circa 30 minuti.

Prima di infornarle, schiacciatele leggermente al centro e spennellatele con l’olio extravergine.

Cuocete le focaccine in forno a 180° per 20 minuti.

Distribuite poi su ogni focaccina il brie, i fichi tagliati a fette e le strisce di salmone arrotolate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...