Purple Plum Cake

Ennesima ricetta dedicata alle prugne in questa Estate un po’ pazzerella.

Questo dolce nasce dalla voglia di giocare sul nome un po’ misterioso del Plumcake: tutti noi lo conosciamo come il morbido dolcetto rettangolare con o senza aggiunta di uvetta o cioccolata, mentre nella tradizione anglosassone o germanica si tratta di una crostata con appunto le prugne.

Potrei dire che questo dolce è una truffa linguistica bella e buona, anche se, dopo averlo provato, non vi dispiacerà poi così tanto. 😉

La sua estrema morbidezza poi si presta perfettamente a preparare dei soffici monodose, che rallegreranno moltissimo la vostra mattina.

Il gusto delicato, ma allo stesso tempo inconfondibile della prugna si sposa perfettamente anche con le farine integrali: provare per credere.

Provatelo con una tazza di Chun Mee: tè verde cinese che esalta la nota amarognola della prugna inducendovi a chiedere un’altra fetta.

Alba propone in abbinamento un calice di Refrontolo Passito, vino dolce dal bouquet suadente di frutti rossi.

Valeria

DSCN5227

Ingredienti

  • 250g di farina 00
  • 250g di zucchero vanigliato
  • 250g di burro
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 5g di cannella in polvere
  • 1 grano di pepe garofanato in polvere
  • circa 400ml di purea di prugne viola concentrata

Se non riusciste a trovare la purea si può fare facilmente in casa utilizzando circa 40 prugne viola belle polpose.
Lavate, asciugate e denocciolate le prugne tagliandole a metà. Ponete la frutta in un pentolino munito di coperchio e fate cuocere, senza aggiungere nulla, fino a che la prugna non si spappoli completamente.
Con un frullatore ad immersione riducete il tutto in purea. Aiutandovi con una tela di lino o un filtro di carta, setacciate la purea bollente, lasciandola filtrare anche tutta la notte.
Infine avrete ottenuto una purea molto densa ed un succo piuttosto limpido (con in quale si prepara un’ottima gelatina).

Preriscaldate il forno a 180°C.

Lavorate dapprima a pomata e poi con un frullino il burro con lo zucchero ed il sale.

Quando avrete un composto bello spumoso aggiungete gradualmente le uova, la purea e tutti gli altri ingredienti: risulterà un impasto sodo e omogeneo dal sorprendente color viola.

Rivestite una forma da plumcake di carta da forno, fate cadere l’impasto nella teglia e livellate bene.

Con un cucchiaio bagnato d’acqua incidete verticalmente la superficie del dolce ed infornate per circa 1 ora.

Passato il tempo sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformarlo.

One thought on “Purple Plum Cake

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...