Muffin al grano e piselli con mousse di mortadella ai pistacchi

Se state pensando a qualcosa di facile ma d’effetto per una festicciola, un buffet, una cena in piedi..siete capitati nella ricetta giusta.

I muffin salati sono un jolly per tutte queste occasioni da finger food, morbidi, invitanti e ogni volta diversi.

Potete aggiungere una bella sferzata di irresistibile aromaticità servendoli con spume, salse o mousse.

Oggi li propongo con un ingrediente che mi sta molto a cuore perché legato indissolubilmente alle mia storia personale: il grano.

Cereale simbolo dell’estate, dalla mietitura alla trebbiatura scandisce da giugno ad agosto i ritmi della campagna.

Tra l’altro, proprio oggi, il 26 luglio, in occasione di Sant’Anna si celebra nel Molise, a Jelsi, una delle feste tradizionali più sentite nel territorio e , in quest’occasione, le spighe di grano intrecciate in meravigliose composizioni vengono fatte sfilare sulle traglie lungo la strada principale del paese come offerta devozionale.

Potreste accompagnare questo stuzzicante antipasto con un calice di bollicine, un Trento Brut, spumante morbido equilibrato da una buona freschezza e marcata sapidità, dal finale agrumato e persistente.

Valeria, invece propone di abbinarlo ad un Silver Moon, tè verde aromatizzato dal sapore dolce e piccante.

Alba

P1040337

Ingredienti per i muffin:

  • 150 grammi di farina
  • 50 grammi amido di mais
  • 80 grammi di grano precotto
  • 100 grammi di pisellini sgusciati
  • 150 ml di latte
  • 100 ml di olio di semi
  • 8 grammi di lievito istantaneo per torte salate (½ bustina)
  • 80 grammi di parmigiano
  • 120 grammi di provola
  • 2 uova
  • sale
  • pepe
  • olio evo

Ingredienti per la mousse di mortadella

  • 150 grammi di mortadella
  • 50 grammi di ricotta
  • 1 cucchiaio raso di parmigiano grattugiato
  • 20 grammi di pistacchi sgusciati non salati
  • 3 cucchiai di latte

Lessate il grano precotto in acqua bollente salata per 10 minuti.

Nel frattempo lessate e scolate anche i pisellini.

Unite il grano cotto e ben scolato ai pisellini, insaporire con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e regolate di sale e pepe.

Mescolate la farina setacciata e l’amido di mais in un’ampia terrina con il lievito in polvere.

Sgusciate le uova in una seconda terrina, aggiungete una presa di sale e lavoratele con una frusta; versatevi il latte e l’olio di semi.

Mescolate, poi aggiungete a filo questo composto nella terrina con la farina e amalgamate il tutto, senza lasciare grumi.

Infine unite il parmigiano grattugiato, la provola tagliata a dadini e il grano cotto coi pisellini.

Amalgamate il tutto, poi distribuite il composto in 12 stampini da muffin imburrati e infarinati.

Cuocete in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la mousse: tagliate la mortadella a pezzetti e frullatela con i pistacchi, la ricotta, il parmigiano e il latte fino a rendere l’impasto omogeneo.

Lasciate intiepidire i muffin e poi sformateli su un piatto da portata.

Una volta raffreddati tagliateli a metà e farciteli con la mousse utilizzando una siringa per dolci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...