Sandwich al cetriolo

La tartina o il tramezzino al cetriolo, servito in forma triangolare, rettangolare o circolare, è un must del rito del tè inglese: se non siete pratici di eleganti sala da tè, sicuramente non vi sarà sfuggito il piattino di piccoli panini bianchi posizionati strategicamente sul tavolino mentre La Signora in Giallo parla o di cui si lamenta l’assenza ne L’Importanza di chiamarsi Ernesto.
Di una semplicità disarmante, il più delle volte si riduce a del pane bianco imburrato con qualche fettina di cetriolo.
La fantasia però è una delle più grandi armi a servizio dell’Universo e il semplice tramezzino si può trasformare in qualcosa di nuovo usando pane diverso, condimenti e spezie particolari o anche soltanto cambiando forma.
Così, mentre pensavo ad un tea party per un bridal shower, è nato questo sandwich a forma di calla: l’impatto evocativo e il gusto vi stupiranno.

Per l’abbinamento ho voluto osare scegliendo un tè di Ceylon proveniente da Uva, la più remota provincia dello Sri Lanka. Il suo sapore aromatico, ma morbido contrasta la dolcezza del formaggio e del cetriolo donando un connubio insolito.

Alba suggerisce in abbinamento un Ischia Biancolella, vino fresco, delicatamente morbido e dalla raffinata spinta di salinità minerale.

Valeria

DSCN5077

Ingredienti per 6 calle

  • 2 strisce di pane per tramezzini o al latte
  • 1 cetriolo medio-grande
  • 200g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 1 carota
  • pepe bianco macinato
  • sale fino
  • aneto o erba cipollina (facoltativo)

Lavate accuratamente il cetriolo, sbucciatelo e tagliatelo a fettine sottili usando una mandolina. Sistemate le fettine su di un grosso piatto da portata, spolveratele di sale fino e lasciatele riposare per circa 30 minuti (o anche un’ora se ve ne dimenticate).

Passato il tempo le fettine di cetriolo avranno rilasciato dell’acqua: scolatele e strizzatele leggermente asciugandole con della carta da cucina.

Lavate, sbucciate la carota e ricavatene 6 bastoncini che andranno a formare il pistillo della calla.

Tagliate dalle due lunghe strisce di pane 6 triangoli.

Usando un mattarello appiattite il pane delicatamente e spalmatene ogni fetta di formaggio.

Condite con il pepe bianco e, a scelta, con un po’ di aneto o erba cipollina.

Distribuite, lasciando però i bordi vuoti, le fettine di cetriolo sul formaggio.

Arrotolate, premendo leggermente, seguendo un lato del triangolo: il formaggio sigillerà i bordi (per aiutarvi potreste usare della pellicola trasparente).

Infine posizionate il bastoncino di carota al centro.

Conservate in frigo fino al servizio: se avete usato la pellicola trasparente, lasciate i sandwich avvolti e scartateli poco prima di servirli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...