Plumcake con melanzane e olive

L’idea originaria era quella di un plumcake “alla Norma” con i pomodorini e la ricotta salata.

Ma come mia abitudine inciampo e cambio le cose in corso d’opera.

Resta in ogni caso un piatto molto mediterraneo che vede protagoniste le melanzane che si accompagnano divinamente allo yogurt greco (spesso un degno sostituto della panna e del burro), alle olive e al peperoncino.

Il pecorino sardo di stagionatura media dona carattere e rende irresistibile il bis.

Anche il mio assaggiatore preferito (da bravo lupo irpino) ha risposto vorace al richiamo del profumo che stamattina si espandeva dalla cucina (so’ soddisfazioni!).

Per il sapore intenso e stuzzicante propongo in abbinamento una Vernaccia di San Gimignano, vino bianco morbido e dotato di un ottimo spessore gusto-olfattivo.

Valeria propone per questo piatto dai sapori mediterranei una tazza di Houjicha, tè verde giapponese tostato dalle tipiche note di nocciola.

Alba

Plumcake di melanzane e olive
Plumcake di melanzane e olive

Ingredienti

 

  • 100 grammi di farina
  • 120 grammi di patate
  • 2 cucchiai di olive denocciolate
  • 200 grammi di melanzane
  • 2 uova
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • 80 ml di latte
  • 120 ml di yogurt bianco greco
  • 150 grammi di pecorino sardo di media stagionatura
  • peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 grammi di lievito per torte salate
  • olio di arachide per friggere
  • sale
  • burro per lo stampo

Lessate le patate, lasciatele raffreddare, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate.

Nel frattempo tagliate le melanzane a cubetti di circa ½ cm.

Scaldate in una padella l’olio di arachide con uno spicchio d’aglio schiacciato e friggete le melanzane. A fine cottura adagiatele sulla carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.

Mettete nel bicchiere del frullatore l’olio di girasole, le olive, un pizzico di peperoncino e frullate fino a sminuzzare sottilmente le olive.

Setacciate in una ciotola capiente la farina e il lievito.

Aggiungete quindi il formaggio grattugiato grossolanamente, le patate, le melanzane e mescolate bene.

Unite poi il composto di olio e olive e infine le uova che avrete ben sbattuto in una ciotola con yogurt, latte e un pizzico di sale.

Mescolate fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti.

Imburrate uno stampo da plumcake e versatevi l’impasto.

Livellate col dorso di un cucchiaio e infornate in forno già caldo a 180° per 45 minuti.

A cottura ultimata, lasciate intiepidire il plumcake prima di estrarlo dallo stampo e infine mettetelo a raffreddare su una gratella.

Servitelo con una fresca insalata di pomodori e basilico.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.