Spiedini con polpettine di farina di ceci e carciofi

Ed ecco l’ultima golosa sorpresa salata che salta fuori dal cesto del pic-nic.
Si tratta di polpettine dal cuore morbido e saporito e dalla crosticina croccante e sfiziosa.
Fatte con farina di ceci e teneri carciofi saltati in padella, creano una combinazione di gusto davvero particolare.
Una tentazione irrefrenabile in cui una stuzzicante polpettina tira l’altra tra un ammiccamento, un bicchiere di vino bianco fresco, un aromatico tè e la voglia di estate alle porte.
Vi suggerisco di provarle anche accompagnate da una salsa alla yogurt e le vedrete scomparire in un battito d’ali.

Anche per questo piatto suggerisco un vino bianco di media struttura, fresco e discretamente morbido. Potreste scegliere, ad esempio, tra un Vermentino di Gallura o un Soave Classico.

Valeria invece propone lo Yunnan verde da servire freddo, come tutti gli altri del menù, tè cinese di carattere che ben si armonizza con le spezie.

Alba
P1040208

Ingredienti per 21 polpettine

  • 50 grammi di farina di ceci
  • 200 ml di acqua
  • 70 grammi di pane raffermo
  • 150 grammi di cuori di carciofo
  • 150 grammi di patate
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 40 grammi di burro
  • prezzemolo
  • 6 foglioline di menta
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe
  • olio di arachidi
  • 4 pomodori ciliegino
  • semi di sesamo

Lessate le patate e lasciatele raffreddare.
Mondate i carciofi, privateli delle foglie più dure e metteteli a cuocere in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio.
Una volta cotti tagliateli a pezzettini.
Sminuzzate il prezzemolo e la menta con la mezzaluna.
Fondete dolcemente il burro in un pentolino.
Aggiungete l’acqua, un pizzico di sale e portate a ebollizione.
Abbassate la fiamma e versate la farina di ceci. Mescolate bene per qualche minuto avendo cura di togliere gli eventuali grumi.
Unite anche il pane raffermo e amalgamatelo con cura alla farina di ceci.
Lasciate intiepidire e aggiungete le uova, un pizzico di sale e pepe, le patate passate nello
schiacciapatate, i cuori di carciofo spezzettati, il parmigiano e il trito di erbette aromatiche.
Formate con l’impasto delle polpettine che rotolerete nei semi di sesamo.
Friggetele in abbondante olio d’arachide per circa 5 minuti.
Adagiatele sulla carta assorbente e attendete che si raffreddino completamente.
A questo punto infilzatene tre su ciascuno spiedino di legno e completate con mezzo pomodoro ciliegino e una foglia di menta o prezzemolo in cima.

2 pensieri su “Spiedini con polpettine di farina di ceci e carciofi

  1. Wow … e gnam !
    Ci stiamo dando al vegano ?
    Ah, ho un po’ dei miei oggetti della casa veneziana che cercano casa per l’estate … pensavo di affidarti tutto ciò che riguarda la cucina. Cosa ne pensi ? C’è posto per una valigia sotto il tuo letto ? =)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.