Plumcake di pisellini e carote

Le torte salate, coi loro colori accattivanti, non possono mancare sulla tovaglia a quadrettoni da pic-nic.

Questo plumcake, semplice da preparare e perfetto da gustare anche freddo, farà gola tagliato a fette e servito con una bella insalatona fresca.

Un bel panetto soffice che rappresenta una stuzzicante variante salata del classico dolce.

Io ho scelto di colorarlo di un bel giallo acceso grazie alle carote e di dargli quel sapore delicato tipico dei pisellini di primavera.

Un formaggio a pasta filata come la scomorza o il provolone darà quel sostegno di sapore pieno che fila e fonde col calore del forno amalgamandosi perfettamente con tutti gli altri ingredienti.

Una vera ghiottoneria che potrete preparare anche in anticipo il giorno prima di assaporarlo.

Per questo piatto, come per tutti gli altri piatti salati che si susseguiranno nel corso del picnic, suggerisco un vino bianco di media struttura, fresco e discretamente morbido. Potreste scegliere, ad esempio, tra un Vermentino di Gallura o un Soave Classico.

Valeria invece abbina due tipi di tè per il picnic: un verde e un nero. In questo caso propone il Darjeeling Gopaldhara da servire freddo, come tutti gli altri del menù, tè indiano che ben si sposa alla consistenza gustosa del plumcake.

Alba

P1040188

Ingredienti

  • 100 grammi di farina
  • 100 grammi di patate
  • 3 carote
  • 150 grammi di pisellini sgusciati
  • 3 uova piccole
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di panna
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • 150 grammi di scamorza
  • ½ bustina di lievito per torte salate
  • sale
  • pepe
  • 20 grammi di burro per lo stampo

Lessate le patate, lasciatele raffreddare, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate.

Nel frattempo sbollentate anche i pisellini in acqua salata.

Spuntate le carote, raschiatele e tagliatele a pezzetti.

Cuocetele per 20 minuti in acqua bollente salata.

Sgocciolate le carote nel bicchiere del frullatore, aggiungete l’olio di semi e un pizzico di pepe.

Frullate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

Setacciate in una ciotola capiente la farina e il lievito.

Aggiungete quindi i formaggi, le patate, i pisellini e mescolate bene.

Unite poi il composto di olio e carote e infine le uova che avrete ben sbattuto in una ciotola con panna, latte e un pizzico di sale.

Mescolate fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti.

Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e versatevi l’impasto.

Livellate col dorso di un cucchiaio e infornate in forno già bello caldo a 180° per 45 minuti.

A cottura ultimata, lasciate intiepidire il plumcake prima di estrarlo dallo stampo e infine mettetelo a raffreddare su una gratella.

Un pensiero su “Plumcake di pisellini e carote

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...