Spiedini di maiale alle prugne con Chutney di mango e papaya

A volte le idee nascono da cose fugaci come i ricordi e i profumi, altre volte da tradizioni radicate talmente a fondo da non poter essere cambiate.
Il piatto che vi propongo oggi nasce così: il profumo della frutta che incontra la struttura della carne di maiale, il tutto trasformato in un bocconcino aromatico e agrodolce.

La salsa chutney che vi propongo è decisamente meno piccante e più “fruttosa” dell’originale indiana, ma potete benissimo decidere di aumentare la dose di spezie e dimezzare quella di frutta; mentre il maiale marinato con il brandy acquista una morbidezza intensa.

Volendo potete preparare il chutney il giorno prima e conservarlo in frigorifero chiuso ermeticamente in un vasetto.

Ho deciso di abbinare a questo spiedino una tazza di Hojicha, tè verde arrostito che ben si sposa con la singolare aromaticità della salsa.

Per l’intrigante combinazione con la frutta e le spezie, Alba propone un Colli Orientali del Friuli Pinot Grigio, vino bianco morbido e sapido.

Valeria

DSCN4707Ingredienti

  • 200g di filetto di maiale
  • brandy
  • sale
  • 100g di prugne secche denocciolate

Ingredienti per il chutney

  • 1 mango
  • 1 papaya
  • 120g di aceto di mele
  • 120g di zucchero grezzo
  • ½ cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • ½ cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di semi di senape
  • ½ spicchio tritato di aglio
  • peperoncino di Cayenna a gusto

Preparate la salsa: sbucciate e denocciolate attentamente sia il mango che la papaya. Tagliate la polpa a pezzi e riponetela con lo zucchero in una pentola che lascerete riposare, con il coperchio, in frigo per 1 ora.
Passato il tempo togliete la pentola dal frigo, aggiungete tutti gli altri ingredienti della salsa e mettetela sul fuoco portando a bollore.
A questo punto abbassate la fiamma e continuate a cuocere, mescolando di tanto in tanto,  fino a che il liquido non si sarà trasformato in un goloso sciroppo.
Riducete il tutto in purea col passaverdura e lasciate raffreddare.

Tagliate la carne in piccoli bocconcini, riponetela in una ciotola e ricopritela con del brandy, lasciandola marinare per circa mezz’ora.

DSCN4711Preparate gli spiedini: infilzate su degli stecchini di legno alcuni pezzi di maiale e alcuni pezzi di prugne variando la quantità a piacere.

Scaldate una piastra, ungetela leggermente di olio e cuocete gli spiedini da tutti i lati facendo attenzione a non bruciarli. Salate e teneteli in caldo.

Servite gli spiedini con la salsa chutney ormai fredda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.