Lebkuchen (biscottini speziati)

Lo scorso inverno ho lavorato presso la Camera di Commercio di Rimini ed una delle mie adorabili colleghe mi ha passato la ricetta di questi biscottini speziati tedeschi tipici delle festività natalizie.

Sono privi di grassi, ma l’altissimo contenuto di zuccheri li rende adatti per essere conservati a lungo, magari appesi come decorazione ad un albero fatto solo di leccornie.
Decorare l’albero di Natale con il cibo non è né una moda recente, né così esterofila: in un periodo in cui il cibo scarseggiava e sotto l’albero finivano maglioni fatti a mano o generi di prima necessità, decorare le fronde con torroncini, caramelle e biscotti lo faceva risplendere (specie agli occhi dei bambini) molto di più di qualsiasi pallina di vetro. E in genere le decorazioni non arrivavano mai integre alla fine delle feste.

Ho deciso di dare all’impasto la forma di foglie d’agrifoglio per trasformalo in un portafortuna.
L’agrifoglio è un amuleto solstiziale usato fin dai tempi degli antichi romani: la foglia sempreverde e lucida dona un senso di immortalità, mentre le spine rievocano la funzione pratica di tenere lontano i nemici o, in modo più allegorico, il male. Nel Nord Europa era usanza appendere un ramoscello di agrifoglio per scacciare i malefici e propiziare la fecondità dell’allevamento.

Nel dì più corto dell’anno, si guardava al futuro: infatti da domani la luce ricomincerà la sua scalata verso la riconquista del giorno.

A simboleggiare le bacche rosse dell’agrifoglio ho usato una deliziosa ciliegia candita, ma se avete intenzione di usare i Lebkuchen come decorazione, vi consiglio di sostituirla con degli zuccherini o della frutta secca.

Consiglio di sgranocchiare o, se piace, inzuppare questi biscottini in un bel tè caldo all’arancia e cannella: la fragranza aromatica e invernale vi trasporterà immediatamente nelle feste di fine anno.

Alba invece propone di abbinare i Lebkuchen a un bicchiere di Vin Brulé, invitante bevanda calda e aromatica a base di vino rosso di buon corpo.

Valeria

Lebkuchen mit kandierten KirschenIngredienti: 

  • 125g di farina 00
  • 175g di farina di segale
  • 250g di miele
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
  • 20g di spezie miste (cannella, anice stellato, chiodi di garofano, anice, macis, coriandolo, zenzero, noce moscata, cardamomo)
  • la buccia di mezzo limone BIO grattugiata
  • 10g di lievito per dolci
  • ciliegie candite

Divertitevi a miscelare le spezie macinate secondo il vostro gusto: alla fine dovrete avere 20g di miscela, ma a seconda della quantità dell’una o dell’altra darete un carattere diverso ai vostri biscotti.

In un robot da cucina mescolate la farina 00 con 125g di farina di segale.
Sciogliete il miele mantecandolo con l’acqua scaldata a 70°C e versatelo sulla farina.
Facendo lavorare il robot unite all’impasto il lievito, gli zuccheri, le spezie, la scorza di limone e l’uovo.
Infine unite i restanti 50g di farina di segale e formate un impasto omogeneo.

Chiudete l’impasto in un contenitore ermetico e lasciatelo riposare in frigo per 2 giorni: le spezie doneranno più gusto ai biscotti e la pasta “frollerà” aumentando di volume.

Passato il periodo preriscaldate il forno a 200°C, spolverizzate di farina il piano di lavoro, prelevate poco alla volta porzioni d’impasto e spianatelo velocemente fino ad 1cm di spessore.

Ritagliate tante foglie frastagliate e posizionatele, unendole tre alla volta, su una placca rivestita di carta da forno.
(continuate fino a finire l’impasto)

Decorate il punto di unione delle foglie con una ciliegia candita.

L’impasto è molto appiccicoso, quindi potreste lavorare ungendo leggermente sia le mani che gli utensili, oppure infarinando spesso gli stessi.

Infornate le foglie di biscotti per circa 7 minuti.

Fate molta attenzione a non bruciarli: nell’ultimo minuto se notate una colorazione troppo scura, sfornateli immediatamente.

Sfornate i Lebkuchen su una gratella e lasciateli raffreddare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...