Bignè con mousse di prosciutto cotto e formaggio

Ho pensato a una proposta sfiziosa da finger food, una piccola golosità che invita a prenderne un’altra e un’altra ancora. Se fatti in misura mignon saranno ancora più irresistibili e possono essere presentati anche come antipasto originale in questo periodo di festività natalizie.

Per l’impasto basta procedere con la classica ricetta dei bignè dolci (la pasta choux) evitando chiaramente di aggiungere lo zucchero.

Per la farcia basta mescolare ingredienti cremosi ad altri più saporiti ed aromatici amalgamando il tutto col solito guizzo di fantasia.

Alcuni esempi? Ricotta, robiola, mascarpone, gorgonzola, Philadelphia oppure panna per la vellutata cremosità, spuma di prosciutto, parmigiano grattugiato, mortadella, olive o tonno per una bella spinta sapida e infine un trito di erbette o di erba cipollina per la nota aromatica.

Servite i vostri gustosi bignè con un calice di Alto Adige Pinot Bianco, vino fresco, di buona morbidezza e piacevole sapidità.

Valeria invece li propone in abbinamento ad un Genmaicha, tè verde dal gusto di riso tostato e popcorn, che ben si sposa con il gusto della pasta choux e le note erbacee del formaggio.

Alba

Bignè con mousse di prosciutto cotto e formaggio - Foto di Simona Lacelli
Bignè con mousse di prosciutto cotto e formaggio – Foto di Simona Lacelli

Ingredienti per 30 bignè

  • 250 ml di acqua
  • 150 grammi di farina
  • 100 grammi di burro
  • 4 uova medie
  • sale

Ingredienti per la farcitura

  • 100 grammi di prosciutto cotto
  • 100 grammi di ricotta di pecora
  • 100 grammi di robiola
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • un ciuffetto di erba cipollina fresca
  • semi di papavero (facoltativi)

Preparate l’impasto per i bignè seguendo questi semplici passi.

Mettete l’acqua sul fuoco col burro e un pizzico di sale.

Aspettate che raggiunga l’ebollizione.

Unite la farina tutta insieme continuando a girare. L’impasto dovrà avere una consistenza simile al purè.

Lasciate raffreddare completamente in una ciotola, poi unite le uova intere e mescolate con estrema cura.

Foderate una placca con la carta forno e sistemate la pasta dei bignè con il sac à poche dalla bocchetta stellata. Abbiate l’accortezza di distanziarli perché in cottura crescono.

Mettete la teglia in forno a 200 gradi per circa 15/20 minuti.

Non aprite MAI il forno!!! Altrimenti si abbassano 🙂

Nel frattempo preparate il ripieno mettendo i formaggi, il prosciutto e l’erba cipollina nel frullatore in modo da ottenere un composto cremoso. Se vi piacciono, aggiungete alla mousse dei semi di papavero per un tocco cromatico e dal sapore vagamente nocciolato.

Una volta raffreddati i bignè procedete alla farcitura. Tagliate la parte alta e mettetela da parte. Aiutandovi con un cucchiaino o con il sac à poche, riempite i bignè e chiudete con la calotta tagliata precedentemente. Riempiteli fino all’orlo così da rendere visibile la mousse, in modo tale che, nel caso di un plateau con vari ripieni, gli ospiti potranno scegliere il gusto preferito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...