Peperoni ripieni di risotto al pomodoro

Le verdure ripiene sono scrigni colorati farciti di bontà.

Fatta questa premessa oggi preparo i peperoni (ortaggio poco calorico e ricchissimo di vitamina C) in un modo facile e leggero ma molto appetitoso.

Ho arricchito il risotto solo con la mozzarella filante e ho aspettato che il profumo invadesse la cucina.

La riuscita del piatto è praticamente una garanzia certa mentre la soddisfazione sul volto degli ospiti a pranzo è la migliore soddisfazione possibile.

Ho aperto una bottiglia di Roero Arneis, vino bianco gradevolmente fresco, persistente e dal finale minerale.

Valeria, invece, propone un Ceylon Dimbulla FOP Ratnapura dal profumo intenso e dal retrogusto delicato ma persistente, con una nota leggermente agrumata.

Alba

peperoni ripieniIngredienti

  • 4 peperoni gialli
  • 250 grammi di riso vialone nano
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 1 fiordilatte
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • brodo vegetale
  • prezzemolo
  • basilico
  • ½ cipolla
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Sminuzzate la cipolla e mettetela a soffriggere in un tegame con un filo d’olio.

Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.

Irrorate il riso con un paio di mestoli di brodo bollente, unite la passata e proseguite la cottura aggiungendo, se necessario, altro brodo caldo. Regolate di sale e pepe.

Quando il riso avrà raggiunto la cottura al dente, spegnete la fiamma e aggiungete un trito di prezzemolo e basilico.

Lasciate intiepidire e poi unite la mozzarella a cubetti e il parmigiano. Mescolate bene.

Lavate i peperoni, tagliate le calotte e tenetele da parte.

Rimuovete i semi e i filamenti bianchi.

Spennellate l’interno dei peperoni con l’olio, cospargeteli con un pizzico di sale e riempiteli col risotto.

Ungete una teglia che conterrà tutti i peperoni in piedi. Versate nella teglia anche un dito d’acqua calda. Coprite i peperoni ripieni con le proprie calotte e infornate a 180 gradi per 50 minuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...