Lasagne ai frutti di mare

La pasta al forno è buona!
Su questo credo che molti di noi siano d’accordo, anche se accendere il forno quando fa caldo non è proprio il massimo del piacere, ma è anche vero che una bella lasagna fa giorno di festa, è un piatto molto sostanzioso e, in fondo, quando fuori inizia il temporale estivo, un po’ ci si vuol consolare.

Una variante giugnola della lasagna può essere quella ai frutti di mare: piena di pesce e verdurine di stagione; con quel gusto che ti fa ritrovare nel dehor di un ristorante sulla spiaggia, anche se si è nel pieno di una città.

La besciamella è resa più aromatica dalla sostituzione del burro con l’olio (io ho usato quello di olive Taggiasche) e il brodo fatto in casa dà una delicatezza diversa da quello pronto (che se proprio, ma proprio non avete tempo, va anche bene).
Potreste decidere di dare una vena piccante al tutto aggiungendo un pizzico di pepe nero o peperoncino.

Io ho preparato questa lasagna per un pranzo di famiglia ed è stato un vero successo. Mentre la gustavo mi sono concessa una tazza di Gyokuro e devo dire che il gusto dolce della besciamella assieme a quello tipico del pesce si è sposato alla perfezione con la particolarità di questo tè giapponese.

Alba, invece, ha pensato un vino bianco siciliano, Contessa Entellina Chardonnay, dal gusto appagante, discretamente morbido ma ben bilanciato da una giusta spinta alcolica e da una decisa vena di freschezza con un piacevole finale sapido e agrumato.

Valeria

lasagne pescatoreIngredienti per 6 persone:

  • sfoglia all’uovo per lasagna

per il brodo vegetale:

  • 4 patate
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • gambi di prezzemolo
  • 1 carota
  • 1 finocchio
  • sale

per la besciamella:

  • 700g di latte
  • 60g di olio EVO
  • 60g di farina
  • sale

per il sugo di pesce:

  • 400g di seppioline
  • 300g di gamberetti
  • 1 filetto di scorfano
  • 2 zucchine
  • olio EVO
  • vino bianco
  • aglio
  • foglie di prezzemolo

Ogni ingrediente deve essere pulito, lavato e sbucciato, pronto per essere utilizzato.

Preparate il brodo vegetale: in una capiente pentola con il coperchio mettete tutti gli ingredienti tranne il sale e ricoprite di acqua fredda, lasciate le verdure intere.
Portate a bollore.
A questo punto coprite la pentola e abbassate la fiamma al minimo per almeno 2 ore.
Controllate spesso il livello dell’acqua.
Verso la fine salate con parsimonia.

Filtrate il liquido, mettendo da parte le verdure: la carota e la cipolla verranno utilizzate nel sugo di pesce, mentre le patate e il finocchio potreste gratinarle al forno per un ottimo contorno.

Preparate la besciamella: in una pentola fate tostare la farina con l’olio. Aggiungete il latte cercando di stemperare il più possibile la pastella.
Continuate a cuocere rimescolando a fuoco bassissimo finché non si sarà leggermente addensata.
Salate.

Preparate il sugo di pesce: in una pentola capiente mettete a rosolare con un filo d’olio l’aglio tritato e le zucchine tagliate a cubetti.
Unite i frutti di mare tritati grossolanamente. Appena avranno preso un po’ di colore, aggiungete la carota e la cipolla anch’esse tagliate a cubetti.
Sfumate con il vino bianco.
Portate a cottura aggiungendo poco per volta mestoli di brodo vegetale.
Finite con l’aggiunta di un trito di prezzemolo.

Mescolate assieme la besciamella con il sugo di pesce: ne risulterà un sughetto semiliquido molto gustoso.

Preriscaldate il forno a 180°C.

Sporcate il fondo di una teglia rettangolare dai bordi alti con un po’ di questo sugo.

Posizionate uno strato di sfoglia all’uovo e ricopritelo di farcia, mettete altra sfoglia e continuate a stratificare fino ad esaurimento del sugo. L’ultimo strato dovrà essere di farcia.

Infornate le lasagne per mezz’ora o finché la superficie non sarà dorata.

Servire calde.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...