Crêpes farcite con piselli, cotto e mozzarella

Oggi crepes! E’ quello che mi sono detta pensando a un piatto generalmente apprezzato da tutti.

Appetitose crepes salate, una morbida sfoglia in dischi sottili che prende le forme piu’ varie: fagottini, lasagnette, anelli, rotolini che possono essere farciti con moltissimi invitanti ripieni.

Tornando a me ci metto anche il divertimento infantile di scoprirmi abile a girarle con un movimento preciso della padella…opla’ 🙂

A questo piccolo piacere, visto che siamo a maggio ed e’ la stagione giusta, ho aggiunto quello di sgranare i piselli seduta in balcone a godermi il sole.

Se preparate con anticipo, anche il giorno prima, penso siano ancora piu’ deliziose perche’ i sapori si amalgamano meglio. In questa versione ho usato la panna ma potreste scegliere di adoperare una besciamella leggera, ed eventualmente gratinarle in forno.

Per la tendenza dolce delle uova, del cotto e dei piselli e la leggera untuosita’ del piatto propongo in abbinamento un Verdicchio di Matelica, vino bianco secco discretamente morbido, fresco e corredato di una sfumatura sapida.

Valeria, invece, propone in abbinamento un Assam: tè di corpo, che ben si sposa con la sapidità del prosciutto, la cremosità della panna e della mozzarella ed il gusto inconfondibile delle uova.

Alba

crepe piselli

Ingredienti per l’impasto

  • 120 gr di farina
  • 250 ml di latte
  • 2 uova freschissime
  • 30 gr di burro
  • noce moscata
  • sale e pepe

Ingredienti per la farcitura

  • 200 gr di piselli
  • 180 gr di prosciutto cotto
  • 200 gr di mozzarella
  • 150 ml di panna
  • 1 scalogno
  • una noce di burro
  • un cucchiaio di parmigiano grattugiato

Ponete la farina e un pizzico di sale in una ciotola a bordi alti, iniziate a versare il latte a filo e mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto privo di grumi.

A parte sbattete le uova, salate, pepate e aggiungete una grattata di noce moscata.

Unite le uova all’impasto e continuate a mescolare fino ad ottenere una pastella fluida e omogenea.

Coprite la ciotola con una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per circa un’ora.

Nel frattempo affettate uno scalogno e soffriggetelo in padella con una noce di burro. Aggiungete i piselli, un cucchiaio d’acqua e portate a termine la cottura a fuoco basso con un coperchio. Salate e pepate. Aggiungete la panna e addensate per circa un minuto mescolando con cura.

Tagliate la mozzarella a dadini e il prosciutto cotto a striscioline.

Trascorso il tempo di riposo in frigo, prendete l’impasto e mescolate di nuovo.

Fate scaldare una noce di burro in una padella dal diametro di 20 cm. Versatevi al centro un mestolino di pastella, inclinate e ruotate per distribuire uniformemente l’impasto sull’intera superficie. Cuocete la crepe per un minuto, poi giratela con l’aiuto di una paletta e proseguite la cottura per un altro minuto. Man mano che le crepes saranno pronte, posatele su un piatto, una sull’altra.

A questo punto non resta che farcirle. Alternate il prosciutto, la mozzarella e i piselli. Chiudete le crepes a meta’, adagiatele in una pirofila imburrata, distribuitevi sopra dei fiocchetti di burro e un cucchiaio di parmigiano grattugiato.

Passate in forno a 180 gradi per 8-10 minuti e servitele tiepide.

2 pensieri su “Crêpes farcite con piselli, cotto e mozzarella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...