Mini madeleine al pistacchio

I pistacchi salati sono uno di quei fondamentali dell’aperitivo un po’ ovunque: così il pensare al pistacchio in versione dolce viene più difficile.
Forse perché purtroppo si trovano solo quelli già conditi, o forse perché non tutti hanno la fortuna di avere vicino casa Bronte e le sue coltivazioni, ma quando qualcuno ti regala un pacco di pistacchi al naturale: allora si scatena la voglia di sperimentare in ogni direzione!

Le madeleine sono un dolcetto che ho sempre mangiato fin da piccola (vivendo a 10 Km dalla Francia è più facile) forse più dei plumcake e mi dà la sensazione del tè con i pasticcini.

Ho unito queste due idee, gli ho dato una forma “mini” per mantenere la sensazione pistacchiosa ed ho infornato: ecco le mie mini-madeleine al pistacchio!

Nel cercare di abbinarvi un tè ho optato per un Sencha al Lampone: la sorpresa del perfetto connubio tra il gusto particolare del pistacchio e la dolcezza acidula del lampone mi ha stupita.

Alba, invece, propone un Moscato di Pantelleria, vino dolce e avvolgente, piacevolmente aromatico, sostenuto da una decisa freschezza.

Valeria

mini madeleine al pistacchioIngredienti:

  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 100g di zucchero
  • 100g di farina
  • 5-6g di lievito per dolci
  • 20g di pistacchi al naturale sgusciati
  • 100g di burro liquefatto
  • 1 pizzico di sale

Tostate in un pentolino, rigirando spesso, i pistacchi e poi frullateli fino a renderli il più possibile fini.

Mescolateli alla farina e al lievito.

Sbattete con una frusta le uova e il tuorlo assieme allo zucchero fino ad imbianchire il composto.

Aggiungete poco alla volta e sempre mescolando il mix di farine a quello di uova incorporando il tutto.

Allungate la pastella così ottenuta con il burro liquefatto ed aggiustate di sale.

Lasciatela riposare per almeno 2 ore in un luogo fresco.

Preriscaldate a 180°C il forno.

mini madeleine al pistacchio (1)Se non si usano stampi in silicone, imburrate e infarinate gli stampi da mini madeleine (io ho usato degli stampini da 10ml, ma verranno buonissime anche quelle da 30ml).

Riempiteli a ¾ ed infornate per 7 minuti o finché non avranno assunto un colore dorato.

Fate molta attenzione perché per la forma minuta del dolce cuoce molto in fretta.

2 pensieri su “Mini madeleine al pistacchio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...